Gestire con successo una comunità online

Gestire con successo una comunità online, regole, consigli, idee, esperienze

GAP e la gestione del marchio è ormai un caso di scuola nella gestione dell’immagine online e del rapporto tra marca, consumatori, comunità. La cronologia degli avvenimenti GAP decide di cambiare il suo logo direttamente sul proprio sito web il 4 ottobre 2010. Non c’è nessuna comunicazione del perché e del per come, né sul sito né sulla pagina facebook che raccoglie una comunità consistente di più di 1 milione […]

{ 0 comments }

Per il New Yorker Malcom Gladwell ha scritto un ottimo articolo sulle differenze tra attivismo online e attivismo reale. Il titolo è: Piccolo Cambiamento, perché la rivoluzione non può essere twitterata dove si mostrano i confini e le differenze tra le reti di organizzazioni e le tradizionali strutture gerarchiche. Malcom Gladwell usa la storia politica degli Stati Uniti per la sua dimostrazione. Lunedi, 1 febbraio 1960, verso le 16.30, quattro […]

{ 0 comments }

Gestire una community online è una opportunità ed un problema. Tutte le marche si stanno ponendo questo problema, le marche e le organizzazioni. Non si tratta solo di gestire il dialogo possibile e le interazioni che si possono creare. Quello che è certo è che le marche, le aziende, le organizzazioni devono prestare attenzione alle comunità. Se è facile identificare una comunità, molto più complesso è gestire un rapporto che […]

{ 0 comments }

Costruire e gestire una comunità online non è semplice né immediato. Richiede dedizione, capacità, tempo da dedicare.  E’ un lavoro lungo e paziente che riempie di soddisfazione, ma che è anche faticoso. Senza sforzi e senza un impegno preciso, non si costruisce una comunità online vitale. Qui ci sono alcuni elementi che possono essere utili a chi si accinge a questa impresa. 1 – Obiettivo: evidenziare l’obiettivo della comunità Come […]

{ 0 comments }

Una ricerca pubblicata da Cone ed analizzata da Marketing Pilgrim introduce nuovi interessanti elementi per capire il valore delle raccomandazioni e del passaparola. Prima di decidere un acquisto l’81% dei consumatori statunitensi va online per verificare le raccomandazioni ricevute.   Il 61% consulta i servizi di informazione e le recensioni dei prodotti il 55% legge le recensioni dei clienti precedenti il 43% cerca informazioni tra i siti di rating. I […]

{ 3 comments }

Conosciamo tutti delle particolari situazioni in cui si avvia con facilità una conversazione con persone che fino ad un attimo prima erano sconosciute. In fila dietro uno sportello postale, quando sembra che la fila non avanzi mai, ad una riunione scolastica con altri genitori, in qualche piazza davanti ad un maxischermo per vedere una partita di calcio. I contatti e le connessioni che si sviluppano in queste occasioni sono tutti […]

{ 1 comment }