maggio 2013

In qualsiasi punto si voglia vendere, negozio tradizionale oppure online, si vince quando l’utente ha la sua migliore esperienza (Esperienza Utente= UX). Se si esamina la UX dal solo punto di vista dello shopping, la miglior UX può essere trovare sempre il prezzo più basso. Anche un sito mal progettato, che punti solo sul prezzo basso e venda, offre una buona esperienza dell’utente. Ma se guardiamo al volume d’affari, alla […]

{ 2 comments }

Sono molti anni che i marketplaces sono una realtà nella vendita online. In Italia conosciamo soprattutto eBay, Amazon, Pixmania e sono presenti alcuni marketplace minori. Ma in paesi dove la penetrazione delle vendite online è superiore all’Italia troviamo anche Priceminister (Rakuten) e molte altre opportunità di vendere online, senza avere un proprio e-commerce. L’obiettivo di questo post non è fare una classifica dei marketplace italiani, cercando di citarli tutti, ma […]

{ 3 comments }

Tutti sappiamo che esiste un confronto serrato sul prezzo. La natura della concorrenza sul prezzo è tale che anche chi combatte sul prezzo trova sempre chi vende a meno. E’ un confronto senza fine e senza vincitori. Chi è realmente da biasimare quando si perde la guerra sul prezzo? Non puoi incolpare nessuno. Non il concorrente che ha tagliato i prezzi e nemmeno il consumatore che non sembra preoccuparsi di […]

{ 0 comments }

Le email transazionali sono quelle che confermano un ordine, avvisano della spedizione, richiedono un feedback, confermano una iscrizione, facilitano e completano una transazione precedentemente concordata. Sopra ogni cosa, non vanno confuse con newsletter, dem, offerte, vendite flash e altre mail. Secondo Mediapost hanno un tasso di apertura del 47%  ed un tasso di click sulla mail del 20%. Numeri notevoli che dovrebbero far riflettere sulla importanza delle mail transazionali. Non […]

{ 0 comments }

Ho lavorato per molti anni nel retail classico e l’ossessione era nei dettagli. Per battere la concorrenza, visto che i prodotti erano più o meno sempre gli stessi, si lavorava con attenzione su tutte le piccole cose. Ma come stanno oggi le cose nel mondo dell’e-commerce? Cambi di paradigma. Da quando si può vendere online molte cose sono cambiate per i venditori. Solo 20 anni fa c’era bisogno di avere […]

{ 0 comments }

Lo avrai sentito ormai mille volte: è più facile vendere più volte ad un cliente, che acquisire un nuovo cliente. Se hai già venduto ad un cliente, hai già fatto lo sforzo maggiore e cercare di vendere nuovamente alla medesima persona dovrebbe essere una passeggiata rispetto a convincere un nuovo cliente. Un chiodo fisso nella testa di ogni venditore. Non solo è più facile vendere di nuovo ad un cliente […]

{ 0 comments }