febbraio 2011

Questo articolo è la traduzione,  non letterale ed adattata,  di 313 Ecommerce Tips for 2011pubblicato il 24 dicembre 2011. Per ragioni di spazio divido in due parti il lungo elenco. Questa è la seconda parte. La prima parte è disponibile su questo post. Questo post è stato trovato con:consigli per e-commerce

{ 0 comments }

Il 4 febbraio ho condiviso sulla mia pagina Facebook un articolo di Paul Boag pubblicato da Smashing Magazine dal titolo Business Objectives vs User Experience.  L’argomento sollevato è molto interessante. Invece di farne un riassunto cred sia meglio pubblicare la versione integrale. Sei d’accordo con l’affermazione che la creazione di una buona esperienza utente deve essere l’obiettivo primario di qualsiasi Web Designer?   So che la tua risposta, e’ … […]

{ 0 comments }

La forza dirompente di Facebook fa pensare che sia l’unico ed il solo social media, l’unico ed il solo nel quale valga la pena di investire per un’azienda. In questo modo non solo si perde la grande varietà di possibilità offerte dai social media, ma si riduce ad unità la complessità delle relazioni. Come esiste disparità di mezzi e messaggi nei media tradizionali (TV, radio, stampa) così la varietà esiste […]

{ 1 comment }

E’ obbligatorio che un’azienda abbia una pagina su Facebook ? Per molti “bisogna” avere la pagina Facebook, non importa se ben utilizzata o gestita. Essere presenti in un social network con 600 milioni di account è un “dovere”. Ragion per cui, a fronte dei possibili benefici, il rischio modesto di essere insignificanti viene valutato come percorribile. Apro quindi la pagina, pubblico qualcosa, non la seguo e qualcosa comunque spero di […]

{ 2 comments }

Il punto di partenza è quantitativo. Il numero di persone collegate via desktop è costante da almeno due anni. Smpartphone e tablets stanno accrescendo il potenziale degli utenti collegati in rete. Questa tendenza dovrebbe aumentare nei prossimi 5 anni per due motivi: Gli smartphone saranno di serie per tutti in un paio d’anni. I tablet sono entrati nell’uso con iPad di Apple, e stanno trascinando un alto numero di persone […]

{ 4 comments }

Non voglio fare trattati, dare definizioni inutili, oppure ridurre tutto ad un unico denominatore. Naturalmente il marketing B2B è una cosa, ed è diverso dal B2C. Piccole e medie aziende hanno esigenze diverse dalle grandi aziende, e di potrebbero elencare decine di differenze. Il fatto è che spesso mi trovo di fronte ad obiezioni e a pregiudizi, ed ad una percezione molto soggettiva di quello che potrebbe essere marketing (e […]

{ 0 comments }