Come costruire un ecommerce di successo

Vendere online è un’attività economica impegnativa, e come ogni attività economica richiede tempo, competenze e gli investimenti necessari per poter iniziare. Ma soprattutto ha bisogno di una idea di business, un progetto ben formato di presenza online. Non si tratta di immaginare una “bella grafica”, ma di costruire un particolare processo per cui i visitatori diventano clienti soddisfatti dell’acquisto, al punto da essere poi i migliori ambasciatori del tuo negozio.
Se hai necessita di metter a punto il tuo lavoro di venditore online, contattami per una consultazione iniziale senza alcun impegno.

Possiamo dirci, senza temere, che l’esperienza del cliente nel mondo web è quasi nulla? Non che non esistano bellissimi siti – Roberto Fumarola a eCommerce2day mi segnalava il nuovo sito di Mango, davvero notevole. Ma per quanto bella sia l’esperienza sul sito è ancora anni luce lontana dall’esperienza in store. E non sembra destinata a cambiare. Robot che prendono ordini. I siti di ecommerce non sono luoghi di sogno. Eppure […]

email

{ 0 comments }

Aprile è mese di dati sull’ ecommerce in Italia e di bilanci sulle vendite online. In UK il Centre for Retail Research ha pubblicato una ricerca commissionata da RetailMeNot che esamina e confronta dati dell’ecommerce e copre il mondo occidentale, prendendo in esame US, Canada, UK, Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Svezia. 351 milioni di abitanti nei due Paesi del Nordamerica rapportati ai 382 milioni di Europei. 306,85 miliardi di dollari le vendite online in […]

{ 0 comments }

Che il commercio online goda di forte crescita o che sia nei discorsi di ogni giorno non significa che sia redditizio. Per il momento, i venditori online, le agenzie web, le imprese che si stanno avvicinando alla vendita online, hanno fiducia nel loro futuro. Lo dimostrano i molti incontri e convegni che si tengono sull’argomento con notevole successo di pubblico; non ultimo EC2Day che si è svolto a Roma organizzato da Tecnolife. […]

{ 0 comments }

Un piano di ottimizzazione per un ecommerce dovrebbe stabilire una tabella di marcia per tre mesi, sei mesi, un anno. Un piano di ottimizzazione ruota attorno a più assi. In primo luogo c’è una revisione dei punti di forza e di debolezza dell’ ecommerce in termini di prestazioni. In seguito sono da definire i fattori di ottimizzazione operativa, sia in rapporto alla fattibilità del business che di guadagno previsto. Infine, […]

{ 0 comments }

“Devo aprire al più presto il mio shop online. Se non pago più le commissioni ad eBay/Amazon, aumento i miei ricarichi e posso anche vendere a meno. A questo punto devo solo portare i clienti dal marketplace allo shop online”. Frasi che ho sentito molte volte e non nego che ci sia un vantaggio ad avere il proprio shop online indipendente. Ma ci sono molte differenze tra vendere sui marketplaces […]

{ 0 comments }