Come costruire un ecommerce di successo

Vendere online è un’attività economica impegnativa, e come ogni attività economica richiede tempo, competenze e gli investimenti necessari per poter iniziare. Ma soprattutto ha bisogno di una idea di business, un progetto ben formato di presenza online. Non si tratta di immaginare una “bella grafica”, ma di costruire un particolare processo per cui i visitatori diventano clienti soddisfatti dell’acquisto, al punto da essere poi i migliori ambasciatori del tuo negozio.
Se hai necessita di metter a punto il tuo lavoro di venditore online, contattami per una consultazione iniziale senza alcun impegno.

Vendere su Amazon significa comprendere la ragione d’essere della stessa Amazon: offrire tanta merce a buon mercato. E dove ci sono molti venditori dello stesso prodotto, Amazon usa un algoritmo per calcolare il miglior prodotto e proporlo di default al consumatore: questa è la Buy Box. Amazon è un luogo molto competitivo e conquistare la Buy Box è il modo per aumentare le possibilità di successo, anche se non è certamente […]

{ 0 comments }

Cosa vendere in Francia, come vendere in Francia ? Il tema delle vendite transfrontaliere è un tema essenziale per lo sviluppo delle vendite online.  Spesso mi propongono Business Plan di aziende che vogliono vendere online -in Ialia e all’estero,  basati solo su pie intenzioni, costruiti senza arte né parte, che non reggono un minimo di controllo analitico. Analisi della concorrenza fatta male, ipotesi senza verifica, dati basati sulle sensazioni. Eppure […]

{ 0 comments }

Scegliere di vendere online è mettere in piedi un’azienda che produca fatturati ed utili. Scegliere di espandere il business online in un altro paese aumenta la sfida, la rende più difficile, ma può dar luogo a grandi ricompense. Se fatta correttamente, l’espansione internazionale attinge ad una nuova base di clienti e accresce l’immagine della tua azienda all’estero. Per i venditori interessati a raggiungere un nuovo pubblico internazionale, si consiglia la Germania. […]

{ 0 comments }

Sento spesso commercianti, distributori e produttori che rifiutano di vendere i loro prodotti sui marketplaces. Le ragioni principali del rifiuto sono: la paura di dare i propri dati di vendita e le fonti di approvvigionamento ai marketplaces, la paura di non avere rapporto diretto con il cliente, la paura di compromettere il valore del proprio brand. Paure tutte legittime perché conosco chi ha avuto disavventure di questo genere. Nonostante questi […]

{ 0 comments }

Vendere online B2B è ormai pratica diffusa tra professionisti ed imprese di diversa dimensione che preparano i loro acquisti sui siti web dei fornitori. Molti studi dimostrano analogie di comportamento tra chi compra per uso professionale e chi acquista online a scopo personale. A novembre 2014 Forrester Consuting ha pubblicato tramite Accenture lo studio Building The B2B OmniChannel Commerce Platform Of The Future. Di seguito qualche consiglio per le imprese ed […]

{ 0 comments }

Possiamo dirci, senza temere, che l’esperienza del cliente nel mondo web è quasi nulla? Non che non esistano bellissimi siti – Roberto Fumarola a eCommerce2day mi segnalava il nuovo sito di Mango, davvero notevole. Ma per quanto bella sia l’esperienza sul sito è ancora anni luce lontana dall’esperienza in store. E non sembra destinata a cambiare. Robot che prendono ordini. I siti di ecommerce non sono luoghi di sogno. Eppure […]

{ 1 comment }