Combina i motori di ricerca ed i social media per costruire link

motori di ricerca e social media

in web marketing

Molte notizie in questi giorni e due su tutte.
L’apertura dei protocolli OpenGraph su Facebook e le Opzioni per i risultati di ricerca su Google.
Su Facebook, che ritengo la novità più interessante ed una pietra miliare nello sviluppo della rete, torno in seguito.

Le modifiche su Google  vanno nella direzione che fa convergere i motori di ricerca sociale e le reti dei media.  Se nel 2010 si vuole mantenere una buona posizione nella ricerca, è necessario da oggi combinare gli sforzi.
L’ottimizzazione per i motori di ricerca non è più quella che siamo abituati a conoscere. Certo, dobbiamo sempre lavorare per avere i migliori link, i più credibili e pertinenti, ed è sperabile che fino adesso si abbia lavorato per farlo: molti sono già ben posizionati sui motori di ricerca e fanno un buon lavoro.

Ma cosa fare per utilizzare Google ed i social media websites per rimanenere davanti alla concorrenza ed ottenere ancora migliori risultati nella ricerca organica ?

Utilizza le Opzioni per i risultati di ricerca per costruire Inbound Links

Se ancora non hai visto, Google ha recentemente aggiunto le  “opzioni” per i suoi risultati di ricerca. È possibile utilizzare queste “opzioni” per cambiare i risultati della ricerca e vedere “dal vivo” in “tempo reale” i risultati della ricerca che ti aiuta  a costruire collegamenti e traffico verso il tuo sito web.
Per questo esempio, uso la parola “creatina” e cerco di costruire links con una pagina o un sito che venda integratori alimentari.
strategia link building

E’ qui che posso agire per migliorare la mia presenza sulla ricerca, qualora fossi un venditore di integratori alimentari.

Apro il link “mostra opzioni” e cerco le “più recenti” come mostrato qui sotto.

strategia link building

Capitalizzare sulla ricerca in tempo reale

Una volta visualizzati gli ultimi  risultati di ricerca,  potrete vedere in ” tempo reale ” i risultati della ricerca.
In realtà la ricerca di creatina non ha il traffico che si può avere su altri prodotti e categorie merceologiche.

Provate anche con iPhone, iPad, libri, riviste, libri antichi ed altro a maggior affollamento e vedrete risultati muoversi.

Ci sono diverse cose che puoi fare qui, a questo punto:

 

  • Rispondere e parlare con gli altri.
    Usando questa pagina di risultati in Google, è possibile cominciare a rispondere e parlare con altri che hanno menzionato la parola chiave. Se trovo un Tweet o un altro social media che rappresenta la mia marca o il mio prodotto è possibile iniziare a rispondere a chi ha postato la parola chiave.
    Google e Bing stanno guardando alla ricerca in tempo rale come ad una vera e propria funzione collegata ai siti di  media sociali. Non usarli, se hai un ecommerce, è davvero poco intelligente….
  • Guarda i top links
    Questa è una nuova funzionalità di Google ed è una miniera d’oro per quelli che vogliono conoscere il migliore o il “link top” per determinate parole chiave. Se possibile, il consiglio è di controllare i  “Top Links” e commentare i post dei blog che vi figurano. Se non è un blog, allora si potrebbe prendere in considerazione la pubblicità sulla pagina o contattare il proprietario del sito per vedere su come ottenere un link al tuo sito sulla loro pagina. In ogni caso, Google sta identificando tali URL come i  “Top Links” per la tua parola chiave. Assicurati di approfittare di questo.
  • Considera di scrivere sulle questioni che trovi.
    Se stai cercando di ottenere  pubblicità supplementare, considera la scrittura di un post del blog sul tuo sito web e il collegamento esterno verso alcuni dei “top links” che appaiono nei risultati di ricerca di Google. Oppure scrivi un post sul blog relativo ad un problema di cui sta parlando ora e legato alla parola chiave.
    Se la parola fosse iPhone,  ci sono persone che parlano della  prossima generazione 4G iPhone. Forse scrivendo un articolo o un post sul blog su questo argomento,  la pubblicità sui social media  come su Twitter e su altri siti porterà alcuni collegamenti, oltre che traffico.
  • Considera di  “Twittare” su questo.
    Comincia a pensare ad un uso ben programmato di Twitter, scegli le liste dei tuoi followers, profila i tuoi clienti ed usa questo strumento in modo intelligente e proficuo.

Conclusioni

Come vedi ci sono un sacco di possibilità per la costruzione di collegamenti, di links, di conversazioni dirette, di promozione e pubblicità, a partire da un uso migliore delle funzioni di ricerca.
Discorsi umani fatti da persone umane.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: