eBay Analist Day 2011: le prospettive per il futuro di eBay

ebay analist

in ecommerce

A due anni di distanza dal 2009, eBay torna con l’Analist Day dell’11 febbraio a fare il punto della situazione e a progettare il futuro dei prossimi due anni.

L’immagine rende perfettamente la trasformazione che sta avvenendo nel mondo del commercio.
Sarà sempre più difficile parlare di ecommerce come di un elemento separato dal commercio in generale: in questa prospettiva un’azienda come eBay non intende lasciar perdere nessun segmento di mercato possibile e lavora attivamente per essere un interlocutore indispensabile.

ebay-analist

l'offerta ebay per ogni mercato

L’obiettivo di eBay è costruire diverse esperienze di vendita, molto gratificanti per il consumatore.

Migliorare la ricerca.
Mark Carges, Chief Tecnology Officier, ha dichiarato che entro due anni la ricerca sarà un vantaggio competivo per eBay. Ricerca, catalogo, esperienza del cliente e modifiche sulla piattaforma, grazie alle acquisizioni di Milo, Red Laser, gli investimenti su Magento e su Appcelerator.

Social commerce
Il  social commerce è oggi dove si trovava il mobile commerce due anni fa, e la compagnia ha intenzione di investire in modo deciso.

Grandi aziende e grandi commercianti
eBay non ha mai nascosto gli sforzi per attrarre i venditori di grandi dimensioni. eBay ha gestito in US campagne di mail marketing per sostenere le vendite dei libri di Barnes & Noble e non sta avendo particolari problemi a proporre soluzioni importanti a grandi aziende. E’ interessante che anche in Italia, ai margini dell’impero, stia crescendo l’interesse per la vendita su eBay da parti di medie aziende, ben strutturate e di produttori che stanno sperimentando con successo la piattaforma.ebay-analist

Carrello
Parte in questi giorni il carrello su eBay.co.uk Rispetto al tradizionale checkout che rimane attivo in ogni piattaforma eBay, questo carrello consente di comperare da più venditori contemporaneamente e di avere un unico pagamento con PayPal che poi viene diviso tra i merchants.  L’obiettivo di eBay è sistemare i problemi che naturalmente emergeranno e poi diffonderlo in tutto il mondo, a partire dagli Stati Uniti da giugno 2011. E’ davvero un evento importante per eBay, da seguire e capire con attenzione, perché cambierà il rapporto venditori-clienti-piattaforma.

Spese gratuite di spedizione
Cresce il numero delle vendite con spedizione gratuita ed eBay spinge su alcune categorie per avere spese gratuite, senza che debba diventare un obbligo per il venditore. E’ evidente che essendo un costo, le spese di spedizione vanno comunque rimarginate…

PayPal, la vera punta di lancia del gruppo
PayPal è sempre più importante nel gruppo eBay, al punto che l’annuale conferenza di novembre dedicata agli svilupatori PayPal comprenderà anche gli sviluppatori eBay.
PayPal cresce per numero di conti e volume d’affari e pensa a come sviluppare un mercato del credito al consumo. Già ora possiede  Bill Me Later, ma gli obiettivi di PayPal sono molto ambiziosi sia per penetrazione nel mercato che pre fornitura di servizi.

Obiettivi molto ambiziosi
eBay si da obiettivi molto ambiziosi, come riuscire a a raggiungere 13 miliardi di dollari nel 2013, partendo dagli attuali 9 miliardi del 2010.
Gli attuali risultati del marketplace di eBay, ancora il business principale del gruppo, sono sicuramente solidi, ma non stellari ed insidiati da concorrenti agguerriti. Prima tra tutti Amazon che scende nel mercato C2C, per cui si spiega anche il grande interesse e le campagne per eBay Annunci.

L’idea centrale di eBay – superare l’ecommerce – è nelle cose che si vedono all’orizzonte ed è sicuramente la prospettiva che coinvolge tutti gli operatori, ad ogni livello.
Come avverrà questo passaggio non è opera unica di eBay o delle singole aziende. E’ nella logica delle cose e dei comportamenti dei consumatori, della sempre maggiore integrazione di strumenti e funzioni,  e non c’è operatore commerciale avveduto che non ci stia investendo e lavorando.

fonti: il documento “eBay Analist Day 2011”  è scaricabile in formato .pdf
pdf

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

vendite ebay 2011, ebay 2011

Commenti

comments

Previous post:

Next post: