Facebook lancia le Pagine Sociali per i siti “non ufficiali”

pagine sociali facebook

in social network

Facebook ha appena rilasciato una nuova opzione per la creazione di pagine

Da oggi è possibile creare una Community Page, tradotta in italiano con Pagina Sociale, una pagina progettata per supportare gli argomenti, le cause, i progetti di un marchio, azienda o servizio.

Una pagina che si affianca alla Fan Page dell’azienda, ma che sostiene le aziende, i marchi, i personaggi famosi.

Le Pagine Sociali sono molto simili alle Facebook Business Pages, con l’eccezione della loro funzionalità.
La Business Page nasce dall’azienda e viene sviluppata e gestita dall’azienda, la Pagina Sociale può nascere da un gruppo di fan o di sostenitori, oppure come iniziativa propria dell’azienda ed affidata ad un gruppo di sostenitori.
Di fatto, però, stando a Facebook, “Se la Pagina diventa estremamente popolare (conquistando migliaia di fan), sarà automaticamente adottata e mantenuta dalla comunità di Facebook.”

pagine sociali su facebook

Sembra che questa nuova opzione sia un vantaggio evidente per le imprese su Facebook

Le Pagine Sociali contribuiscono ad eliminare i problemi e le discrepanze tra chi ha creato uffficialmente la Pagina Business e le pagine ufficiose. Se usate correttamente, le imprese non dovranno più preoccuparsi delle Business Pages non ufficiali, consentendo agli utenti di Facebook di individuare più facilmente una particolare Business Page come la presenza ufficiale del marchio su Facebook.

Cosa fare ?

La nuova pagina ha vantaggi evidenti per Facebook quando distingue le pagine ufficiali da quelle non ufficiali.
La cosa importante è il tentativo di Facebook di introdurre nuove funzionalità basate sul riconoscimento delle esigenze degli utenti.

In poche parole, Facebook pone attenzione alle attività dei suoi utenti e ha visto la possibilità di soddisfare un bisogno.

La nuova aggiunta di Facebook è anche un altro passo verso la costruzione di comunità e verso la promozione dell’interazione.

Penso che ci siano due cose importanti che si possono imparare da questo:

  1. Ascoltare e guardare con attenzione per raccogliere feedback e suggerimenti dalla base dei consumatori per comprendere i loro bisogni.
    Com’è possibile migliorare il prodotto / servizio per soddisfare questi bisogni oppure come creare una migliore esperienza utente?
  2. Cercare modi nuovi per promuovere l’interattività e costruire una comunità sul proprio sito web.
    Penso che inizieremo a vedere molte più comunità customer-generated che spuntano su Facebook e relative ad aziende e prodotti, in particolare se l’azienda o il prodotto non offre già una comunità che parla di sé.
    Le comunità sono importanti.Questa è una buona occasione per avere una gran possibilità di generare traffico verso il proprio sito Web piuttosto che verso Facebook.

Giovanni Cappellotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

cause sociali proposte su pagine facebook

Commenti

comments

Previous post:

Next post: