Blomming un social commerce in Italia

blomming social commerce

in ecommerce

Finita la fase ad inviti, si comincia a far sul serio a Blomming.
Blomming è una piattaforma di social commerce ideata da Alberto D’Ottavi e Nicola Jr. Vitto che merita di essere conosciuta ed utilizzata.

Ritorno alle origini ed un passo avanti.

A pensarci bene le potenzialità di vendita della rete sono state sfruttate fin dall’inizio con le  iniziative private di tanti piccoli venditori, artigiani, creatori, che hanno trovato modo di estendere i confini della loro attività proponendo i loro lavori online.
I grandi marketplace come eBay, nascono quindici anni fa come persone che vendono alle persone, ed hanno una forte connotazione sociale fin dall’inizio. Gli ebayer si conoscono per nickname e per prodotto, prima ancora che per ragione sociale.
Un marketplace come Etsy, dedicato al prodotto artigianale ed al vintage che abbia almeno vent’anni, è un  fenomeno interessante non solo negli Stati Uniti, e per i molti italiani che comprano, ma anche per coloro che da qui vendono le loro produzioni online.

Il passo in avanti sta nell’idea che accedere al business online, al piccolo business come ad un progetto più complesso, sia possibile in modi diversi dalla costruzione del modello a catalogo.
E che questa idea, questo modo di creare un business, sia particolarmente adatta ad artigiani, appassionati, artisti, alle persone normali che possono anche creare aggregazioni tra diverse capacità.

blomming social commerce

 

Capisci tutto se leggi Like Picasso

Likepicasso è il magazine online di Blomming, uno spazio dedicato alla creatività ed ai nuovi creativi.
Se appartieni a queste categorie, se la manualità e la creatività fa parte del tuo orizzonte, non puoi sottovalutare questa opportunità.

Il passo successivo è aprire l’account su Blooming

Nella fase attuale non sono previsti costi fissi e commissioni, salvo le commissioni dovute a PayPal per la gestione dei pagamenti.
Blomming è un sistema molto aperto e diffuso.
Nel marketplace tradizionale la vendita avviene nelle mura del marketplace.
Blomming consente la creazione del tradizionale spazio di vendita, ma soprattutto la possibilità di portare la proposta sul proprio blog, su un minisito, sulla pagina di Facebook, togliendo confine allo spazio di vendita.

blomming social ecommerce

Più facile da fare che da raccontare e con la possibilità di dare sfogo ad una grande inventiva e creatività nella rappresentazione del proprio prodotto.
Il consiglio è di approfittare oggi della versione beta e della gratuità dell’iniziativa.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

social commerce, social commerce in italia, blomming, shoedazzle italia, blooming italia, blomming italia, marketplace blomming

{ 5 comments… read them below or add one }

IES Project gennaio 24, 2011 alle 15:43

Blomming supporta IES Project: iniziativa per il Fuori Salone 2011 dedicata a giovani designers e aziende in start-up! Attraverso la piattaforma di social-commerce sarà possibile vendere on-line i progetti presentati nel cuore della kermesse milanese in una forma assolutamente innovativa, utilizzando proiezioni olografiche. IES è sostenibile. accessibile e…tridimensionale!
http://www.iesproject.com/
http://www.facebook.com/iesproject
http://twitter.com/IES_Project

VanessaValentinuzzi marzo 30, 2011 alle 07:51

IL tuo sito è davvero prezioso! Io sono redattrice di due riviste e web content writer! davvero tanti articoli da cui imparare! Grazie!Ti aspetto sul mio Blog!
http://www.metticisempreilcuore.com

Giovanni agosto 31, 2012 alle 21:57

F-commerce e’ social commerce?

carlo di nardo novembre 24, 2012 alle 19:09

Sapete dirmi come si pagano le tasse sui prodotti venduti tramite
il vostro sito Blomming ? Sono interessao a vendere libri nuovi e usati.
Con i migliori saluti.
Carlo Di Nardo – Milano

Giovanni Cappellotto novembre 24, 2012 alle 21:19

Blomming non è un mio sito, né un mio progetto. Blomming è una ottima realtà italiana che sta crescendo e che merita tutto il successo per l’accuratezza del progetto e la dedizione che il team ci dedica. Ad oggi, novembre 2012 Blomming è gratuito. Perché non provare, quindi?

Leave a Comment

Previous post:

Next post: