Perchè avere un blog migliora il proprio ecommerce ?

ecommerce,blog,contenuti,clienti,fan,fedeli

in web marketing

La questione è emersa nel corso del meeting di Pointofweb, l’associazione dei venditori professionali su eBay, che si è tenuto a Bergamo il 17 e 18 ottobre.
Tra tutte le cose che deve pensare un commerciante online, che venda su eBay, con un ecommerce, che usi Facebook (non solo per giocare a Farmville), ha poi il tempo per impostare e seguire un proprio blog ? Vale veramente la pena ?

Ecco almeno 10 motivi che potresti prendere in seria considerazione se pensi alla costruzione del blog della tua azienda

Dimostrare che sei davanti ai tuoi concorrenti

Avere un blog potrebbe dare un vantaggio competitivo nei confronti dei tuoi concorrenti. I tuoi clienti leggono e si informano ed usano la rete per cercare notizie. Dare buone notizie sui prodotti, il loro uso e raccogliere le impressioni dei clienti, potrebbe fare aumentare anche le tue vendite.

Dimostrare la tua passione

Un blog ti permette di mostrare la tua passione, la stessa che metti ogni giorno nella conduzione della tua impresa. Certo, potresti anche farla apparire dalla pagine statiche del tuo sito, ma il blog è davvero un’altra cosa.

Dimostrare una effettiva autorevolezza

Avere un blog stabilisce una tua autorevolezza negli argomenti che tratti, a patto di farlo sempre con criterio.
Questa autorevolezza ti pone ad un livello diverso rispetto alla tua concorrenza.

Coinvolgere e ispirare i dipendenti

Il tuo blog dovrebbe incarnare l’essenza del marchio della tua impresa, e dare a tutti l’opportunità di raccontare la loro storia al mondo. Se hai collaboratori, puoi attivare la loro creatività permettendo loro di contribuire.

Condividere casi di studio

Avere un blog sul tuo sito ti permette di organizzare tutte le informazioni che desideri e ti permette di avere uno spazio per parlare dei casi specifici, delle nicchie che compongono il tuo mercato. I casi di studio sono un mezzo potente per mostrare il duro lavoro della tua azienda, la tua ricerca di prodotti, la passione che ti anima.

Evidenziare le tue realizzazioni ed i successi

Il blog è una grande piattaforma per mostrare il successo che si ottiene quando si affrontano progetti complicati. Ma il blog è anche il luogo in cui si possono risolvere i problemi con i cienti. Non sempre le cose vanno bene, non sempre i clienti sono soddisfatti, ogni tanto qualcosa di storto capita. Usare il blog anche per dar conto dei problemi e della loro soluzione è la dimostrazione che la tua azienda è umana.

Avere un blog ti costringe alla ricerca di nuovi prodotti e nuove opportunità

Avere un blog permette di attingere a una enorme quantità di ricerche, soprattutto se vuoi scrivere sui molti e diversi aspetti del tuo business. Questo ti costringe a cercare in rete e ad organizzare la ricerca delle informazioni. In qualche modo dovrai anche imparare ad organizzare bene il tuo tempo e le risorse. L’effetto possibile è che il cliente che trova il tuo blog può cominciare a pensare che tu sia l’azienda giusta per le sue necessità.

Condividere buone notizie

C’è sempre bisogno di buone notizie ed il tuo blog potrebbe essere il luogo per condividere e per ispirare i commenti positivi su quello che stai facendo.

Costruire una base di abbonati e di clienti fedeli

Usa il blog della tua impresa per costruire una base di clienti fedeli, sia basandosi sui clienti di ieri che sui clienti potenziali. Crea una voce autorevole che trasforma quello che la tua azienda racconta.

Fare rete con altre società per il business to business

Fare rete è quello che ci si dice in ogni incontro in associazione, poi ognuno torna a casina a fa quello che faceva ieri. Usa il tuo blog per connetterti con altre imprese, soprattutto quelle che hanno un loro blog. Si possono anche sviluppare nuovi contatti e nuovi clienti in questo modo.

Non è certo facile e non c’è la ricetta garantita per il successo. Ma è un fatto che stare alla finestra e guardare gli altri da solo non produce risultati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: