Usare bene Twitter, non spammare, che fare ?

twitter

in social network

Qual’è il senso di Twitter ? O meglio, visto che su Twitter girano ogni giorno migliaia di analisi e di articoli, come utilizzo Twitter e come ne trovo un interesse ?

Alex Badalic su AAA creatives con piglio deciso liquida la questione con alcuni dati incontrovertibili:

  • una massa di inutili contatti giornalieri
  • il follow già attivo (ma non dovrebbe essere una scelta seguire o non seguire ?)
  • la difficoltà a controllare quello che veramente interessa nel flusso dei tweet

e chiude la cosa con l’equivalenza Twitter=Spam, anche se una lettura dei commenti seguenti e delle risposte chiarisce bene il concetto, manifestato con forza.

Dal mio punto di vista, passato il primo momento di sgomento misto a piacere vanitoso per cui un bio travel agent decide di seguirmi su Twitter e poi un bio entrepreneur e poi un “pensatore seriale”, uno si domanda se la cosa ha una effettiva utilità.

In realtà il mio uso principale di Twitter è tutto all’interno di Just Tweet it e delle directories che si trovano e che corrispondono ai miei interessi.
Qui ho trovato delle cose che mi hanno coinvolto, seguo gli aggiornamenti via Rss, più facile e selettivo, e con alcuni di costoro ho stabilito anche dei contatti più precisi, con uno scambio di informazione a questo punto davvero di reciproca utilità.

E trovo pure interessante il servizio di assistenza ai clienti ed utenti di Atac, così come spiegato in questo post curato da Alessandro Cosimetti.

C’è però da dire che Twitter è stato il pretesto per arrivare ai contatti che dopo vengono gestiti in modo diverso e a cui sarei magari arrivato ugualmente forse in altro modo meno immediato, e così la domanda resta ancora appesa, e segna che la strada è ancora lunga e che non basta avere uno stuolo, relativamente più o meno grande, di followers/followings per stabilire la reputazione.

Giovanni Cappellotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

spammare su twitter, spammare un tweet

Commenti

comments

Previous post:

Next post: