Come scrivere una descrizione del prodotto che aiuti la vendita

copywriter

in web marketing

Un sito e-commerce, al fondo delle cose, nel migliore dei casi è un commesso virtuale e nel peggiore è un distributore automatico lento a consegnare.

Consapevolmente o no, i negozi online sono ideati, progettati e creati per vendere prodotti con il minor contatto personale con il cliente. Proprio per questo motivo le descrizioni dei prodotti ben scritte possono avere un impatto significativo sul successo di un negozio.

Parte della ragione per cui l’ e-commerce ha avuto così tanto successo è che si riduce al minimo il contatto umano.
Il contatto umano scarso o inesistente permette al cliente di cercare e trovare prodotti senza interagire con commessi disinteressati alla vendita; ed ai commercianti on-line consente di vendere migliaia di prodotti senza dover spendere parole per rispondere mille volte alla stessa domanda.

Considerate questa esperienza: a volte è piacevole intrattenersi con personale di vendita capace ed in grado di capire i nostri desideri, ma in molte occasioni, soprattutto quando abbiamo le idee chiare, se troviamo chi ci trattiene in negozio senza motivo, viviamo questa esperienza con fastidio.

Ci sono molti siti web che fanno del contatto personale un loro must, penso a molti negozi eBay, ma moltissimi altri che per dimensioni, numeri di vendita e caratteristiche del prodotto, non hanno rapporti personali diretti. Tutto è mediato dalle pagine FAQ e da specifiche sezioni di istruzioni.

Il copywriting per le descrizioni del prodotto è quindi di vitale importanza.

Quelle che seguono possono essere tre regole da applicare per la descrizione del prodotto.

1 – Conosci il tuo pubblico, e cerca di immaginare chi parla e chi ascolta

Prima di scrivere parole sulla pagina (o sullo schermo), devi sapere chi sei e sapere per chi stai scrivendo.

Cerca di immaginare il profilo delle persone per cui stai scrivendo, i loro interessi, i loro gusti, il loro modo di esprimersi. Segui quindi queste caratteristiche anche nella descrizione del prodotto.

2 – Devi attirare l’attenzione del vostro cliente

Una buona descrizione del prodotto deve catturare rapidamente l’attenzione del lettore. Devi immaginare di avere un lettore che sia catturato dalla descrizione. Se il lettore non è attento anche la più seducente scritttura diventa un monologo.
Cerca di iniziare la tua descrizione in modo da bloccare il tuo lettore, tenerlo fermo e fargli continuare la lettura: usa anche parole forti, fai domande, imponiti di raggiungere il fine dell’attenzione del lettore.

3 – Comunicare, persuadere, raccontare una storia

Quando riesci ad avere l’attenzione dei visitatori comunica con loro, racconta la storia del prodotto, qualcosa che si rivolga prima alle loro emozioni, alla natura umana, e solo dopo, se necessario, offri il supporto logico per l’ acquisto che stanno cercando.

Eugene Schwartz, autore del libro Breakthrough Advertising dice ” La scrittura non può creare il desiderio di un prodotto. Può solo prendere le speranze, i sogni, le paure ed i desideri che già esistono nei cuori delle persone, e focalizzare il desiderio che già esiste verso un particolare prodotto. Questo è il compito del copywriter: non creare un desiderio di massa, ma canalizzarlo e dirigerlo”.

Prova quindi a :

  • raccontare una storia
  • utilizzare esempi specifici
  • ricorrere alle emozioni
  • usare un linguaggio descrittivo

Conclusioni

Conosci il tuo pubblico, ottieni la sua attenzione, e comunica. Queste sono le chiavi per scrivere le descrizioni dei prodotti che vendono.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

descrizione di un prodotto, come descrivere un prodotto, descrizione del prodotto, descrizione prodotto, come fare una vendita, come fare una buona descrizione, come iniziare una descrizione, come descrivere un prodotto alimentare produzione artigianale

Commenti

comments

Previous post:

Next post: