Perché utilizzare YouTube migliora le vendite

you tube

in ecommerce

YouTube è il secondo motore di ricerca ed il quarto sito più visitato sul Web.

Ogni minuto vengono caricati su YouTube 20 ore di filmati e ci sono in media 3,6 miliardi di query di ricerca in un mese medio del 2009.

Puoi trarre vantaggio dai tuoi video pubblicati su YouTube seguendo questi passi.

Ottimizza il contenuto del video

Se hai un negozio eBay, come un qualsiasi ecommerce, i video possono descrivere meglio la merce di quanto possano farlo le gallerie di foto e la descrizione con le parole. Puoi farlo sia girando effettivamente il fimato, che costruendo qualcosa a partire dalle fotografie a tua disposizione. In questa funzione Animoto ti da un grandissimo aiuto.
Su YouTube puoi utilizzare la funzione Friends Invite con cui puoi mandare comunicazioni a tuoi contatti su Gmail.

Una parte fondamentale nel video sono le parole chiave del titolo, la descrizione, i tags e la categoria. Usa anche la data e la geolocalizzazione del video. Per le parole chiave, puoi anche usare le funzioni tipiche di Google che individuano quelle che meglio si adattano al tuo scopo.

Poiché il tuo obiettivo è aumentare il numero di coloro che vedono il tuo video, diffondilo sui social media. Su Facebook aggiungi anche un messaggio che sarà visibile al tuo target di rferimento.

Alcuni consigli essenziali ed importanti.

  • Titolo, descrizione e tags. Metti le stesse keywords in tutte queste tre aree ed evita parole inconsistenti.
  • Condividi il video con la tua community. Invitali a commentare e a lasciare annotazioni. Evita però lo spam: come sempre lo spam è dannoso !
  • Inserisci il video nelle tue inserzioni, mettilo sul tuo blog.
  • Usa questi strumenti per ingaggiare un dialogo con i tuoi potenziali clienti.

YouTube Insights

Come sempre è importante capire cosa si sta facendo e come riuscire a farlo meglio. Insights YouTube permette a chiunque con un account YouTube di visualizzare statistiche dettagliate sui video che carica sul sito. Insight fornisce dati a livello di chi, cosa, quando, dove e come viene la gente a vedere il tuo video.

Cosa vuoi che vedano gli utenti che arrivano sulla pagina del tuo video ?

Tuoi vuoi sicuramente che vedano altri tuoi video, quindi è bene qualche decina di video per mantenere incollati i visitatori.

Questo è un buon motivo per utilizzare i canali per un più profondo impegno. Il canale su YouTube è quasi come un microsito per il tuo brand. Puoi aggiungere diverse caratteristiche supplementari. Aggiungere uno sfondo personalizzato e dare personalità al tuo canale con parecchie funzioni.
I commenti sono sempre preziosi, anche se sono negativi. Puoi leggerli ed eventualmente eliminarli.
Se hai un canale è più probabile che i vistatori possano vedere più di un video.

Il video su YouTube aiuta la conversazione sul tuo prodotto.

Come sempre è importante avere una buona strategia. Comincia col pensare quello che vuoi ottenere, non focalizarti subito sulla tecnologia per fare poi il cammino a ritroso. Chi sono le persone a cui desideri parlare? Quali sono i tuoi obiettivi? Qual è la tua strategia per ingaggiare il visitatore del tuo sito?
Solo alla fine di questo percorso, ci sarà la scelta sulla tecnologia da usare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: