eBay compera brands4friends per rafforzare la leadeship nella moda

brand4friends

in ebay

eBay ha annunciato il 20 dicembre di aver raggiunto un accordo per l’acquisto di brands4friends, il più grande club online tedesco per i prodotti fashion, con un investimento di 200 milioni di dollari.

Brands4friend ha 3,5 milioni di account

Fondato nel 2007 brands4friends ha circa 3,5 milioni di soci in Germania, ha gestito una grande varietà di campagne, con oltre 600 marchi, tra cui marchi della moda internazionale come Buffalo, Calvin Klein, Diesel. L’azienda, che impiega circa 200 persone, ha sede a Berlino.

I club di shopping online sono ormai una realtà consolidata in tutta Europa e rappresentano, secondo una ricerca condotta da eBay stessa, il 20 percento degli acquisti totali di moda online.

Con l’acquisto in corso eBay assumera anche partecipazioni significative su SecretSales.com nel Regno Unito e su brands4friends.jp in Giappone.

Nel 2010 eBay ha dato vita a profonde trasformazioni

  • La creazione di eBay Annunci con investimenti pubblicitari considerevoli
  • Il lancio di eBay Fashion, come portale verticale dedicato alla moda che oggi ha 18 milioni di inserzioni dedicate a moda, scarpe, accessori.
  • La crescita e la promozione di eBay Fashion Vault dove fashion designer e brand conosciuti offrono articoli a prezzo scontato e a vendita immediata.
  • L’acquisizione di RedLaser per trovare prodotti via mobile confrontandoli con prodotti nei negozi tradizionali
  • L’acquisizione di Milo per costruire profilature e segmentazione dei clienti che cercano prodotti online.
    Come conseguenza, l’apertura di eBay Gifts Nearby che mostra le opzioni disponibili presso i rivenditori locali, le indicazioni per il negozio più vicino con la disponibilità di magazzino, e un’opzione  per cercare il regalo su eBay.
  • Il lancio di eBay Group Gifts dove gli acquirenti possono riunirsi in gruppo per acquistare oggetti e per fare regali.
  • L’acquisto di Critical Path Software, azienda leader nel mercato delle applicazioni mobile. Con 14 milioni di applicazioni mobile scaricate ed una biblioteca sempre più vasta, eBay conferma quanto creda nello sviluppo del mobile commerce.
  • Molto altro ancora lo si trova su InkBlog, il blog interno di eBay dove si pubblicano notizie ed informazioni di grande interesse.

Luci ed ombre

La realtà è molto complessa, eBay sta trasformando il suo business come mai negli anni precedenti e sta spostando il focus verso nuovi settori emergenti, ha un piano di acquisizioni mirate.
E’ nel marketplace che interviene con difficoltà. Dove ha quindici anni di stratificazione di prodotti, successi, insuccessi, una gestione complessa e difficile, si fatica a capire la direzione di marcia, in modo particolare nel settore della ricerca, della gestione degli indici di affidabilità dei venditori, nella costruzione di un catalogo di prodotti facile da consultare, che garantisca un buona esperienza d’acquisto e che sostenga i venditori che investono quotidianamente il loro lavoro ed il loro danaro sulla piattaforma.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

brands4friends

Commenti

comments

Previous post:

Next post: