I principali criteri di successo per una Pagina Facebook

diventa fan

in social network

Questo articolo nasce dalla lettura di una interessante ricerca pubblicata da Altimeter, che può essere utile a tutte le aziende con una presenza su Facebook. La ricerca si basa su colloqui ed interviste con 34 venditori, agenzie, esperti di marketing, con una valutazione della qualità dell’impegno e dei risultati ottenuti da alcune marche.

I criteri importanti di riferimento sono questi.

1 – Definire le aspettative della tua comunità.

Gestire una pagina Facebook è il lavoro di gestione di una comunità.  Bisognerebbe chiarire fin dall’apertura della pagina cosa devono aspettarsi i consumatori che trovano la pagina. Informazioni generali, offerte, coupon di sconto, consulenza, assistenza, oppure informazioni di qualità. L’azienda dovrebbe anche specificare cosa si aspetta dai consumatori e cosa  possono fare. Dare informazioni su se stessi, esprimere un parere, mettere foto, postare video.
A questo punto potrebbe anche essere opportuno definire le linee guida della pagina, per evitare confusione. Sapere cosa è consentito e cosa non lo è, evita inutile recriminazioni che sono solo dannose.

2 – Essere coerenti con il brand.

I valori e le promesse della marca dovrebbero essere ben visibili sulla pagina. Avere una uniformità del marchio, di applicazioni specifiche, di personalizzazione dei vari tab che compongono la pagina Facebook.

3 – Mantenere vive le Pagine

Mantenere vive le pagine vuol dire pubblicare con regolarità e cercare di rispondere alle domande e alle richieste dei clienti, oppure cercare di stimolare interesse e curiosità. Attenzione alle ore di pubblicazione, a pubblicare troppo poco, ma pure a pubblicare troppo. I tuoi fan non possono avere i NewsFeed intasati dai continui aggiornamenti. Un buon consiglio è di avere un 80% di contenuto informativo ed un 20% di contenuto diretto dell’azienda, proprio per evitare un rigurgito da sovraesposizione.

4 – Essere autentici

Le reti sociali sono fatte da persone che parlano alle persone. Il marchio dovrebbe essere meno formale, più autentico sulla pagina. Umanizzare le interazioni, assegnare un nome e cognome, rendere evidenti gli amministratori della pagina. Ecco perché il marchio deve usare un tono meno formale e più autentico sulla sua pagina.
Si può prendere spunto dalla pagina di Zappos, per umanizzare le persone che lavorano e stanno dietro la pagina di Facebook. Mi sembra una buona idea.

5 – Partecipare ai dialoghi

Lavorare ed incoraggiare la discussione con i fan, rispondendo a quello che dicono sulla pagina. Se c’è un commento, rispondere con tono colloquiale, usare il nome e cognome e contribuire alla costruzione del dialogo. Le Pagine di successo sono quelle legate ad una comunità di appassionati. Ricorda anche che ogni volta che un fan commenta sulla tua pagina, è visibile a tutti i suoi amici.

6 – Favorire le interazioni tra i fan

Riuscire ad incoraggiare i fan ad aiutarsi reciprocamente produce due risultati: si riducono i costi di supporto e si migliora l’esperienza cliente con i propri fan. Il tab “discussioni” può essere il luogo giusto in cui agire per avere discussioni. I maggiori contribuenti devono poi essere ringraziati e bisogna partecipare cn un contributo originale.

7 – Incoraggiare il passaparola

Facebook ha una naturale carica virale che va favorita, facendo in modo che chi è già fan inviti i propri amici e condivida le risorse.

8 – Invitare a compiere in’azione.

Quest’aspetto è ancora carente in molte pagine su Facebook, ed è uno dei motivi che invece dovrebbe giustificare un investimento su Facebook. Non è facile chiedere ai fan di fare qualcosa, abbonarsi alla newsletter, visitare il sito web, scaricare un programma gratuito,  comperare qualcosa. Prima di ogni cosa è necessario ottenere fiducia applicando i criteri sopra elencati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

nome per una pagina di facebook, pagina facebook di successo, nome per una pagina, nomi per una pagina di facebook, persone che parlano di una pagina facebook, come creare una pagina facebook di successo, pagina fb di successo

Commenti

comments

Previous post:

Next post: