Social Network e Personal network: la crescita dell’emotional web

social network, personal network

in social network

Social Network contro Personal Network

Il decennio appena passato è segnato dallo sviluppo delle reti sociali, come gli anni 90 sono stati il decennio dei dati e delle “autostrade informatiche”

In realtà il termine Social Network è improprio come il termine “autostrade informatiche”, ciò che è realmente evoluto sono i network personali come estensione delle grandi reti pubbliche rappresentate da Google, Yhaoo, ecc.

Cosi come Personal Network non è una nuova espressione coniata durante l’attuale boom di strumenti collaborativi.Un ottimo articolo su questo argomento è stato scritto nel 2002 da Gerd Waloszek Personal Network. dove si separano bene i concetti di personale e sociale.

“Le reti sociali e le reti personali sono sempre esistitite per il semplice fatto che gli esseri umani sono creature sociali. Essi costruiscono relazioni e gruppi che collaborano….L’introduzione di nuove tecnologie, in particolare Internet, ha avuto un grande impatto su come le persone organizzano le loro reti personali.

Hanno cambiato significato le espressioni di tempo e di distanza. La “distanza fisica” ha perso il suo significato ed è stata sostituita da una percezione di “vicinanza” nel tempo e nello spazio.

La comunicazione “faccia a faccia”, per quanto ancora importante ed opportuna, ha perso di rilevanza, mentre il computer offre canali precedentemente sconosciuti, che ispirano gli stili di comunicazione.”

Con queste premesse le due cose più importanti di questo decennio appena trascorso potrebbero essere:

  • l’avvento di strumenti e gadgets personali/sociali come telefoni cellulari, smartphone, netbook e la messe incredibili di applicazioni associate.
  • le arene di gioco personali/sociali che provano il grande potenziale emozionale del web, vedi anche questo articolo del 2004 Why we play games: the four keys to player experience

Il decennio che arriva potrebbe mostrarci come le reti ci aiuteranno a soddisfare non solo i nostri bisogni di informazione, ma anche i nostri bisogni emozionali.

Questa evoluzione trasformerà anche il commercio online, portandolo a livelli del tutto diversi da quelli attuali e modificando anche l’esperienza del cliente che acquista.

Di questi aspetti se ne parlerà diffusamente a Padova il 5 6 7 marzo 2009 nell’area dedicata alla formazione durante la manifestazione EXPOGADGET attraverso conferenze, tavole rotonde e workshop dedicati all’argomento.

Giovanni Cappellotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: