Come migliorare il proprio business su eBay (e non solo eBay)

ecommerce,ebay,web marketing

in ebay

In questo perodo economico di grandi cambiamenti, come si può pensare di migliorare il proprio business su eBay ?
E come si può migliorare il proprio business online ?

1 – Non impaurirsi (non farsi prendere dal panico)

Abbiamo cominciato in tanti a vendere su eBay (e su altri marketplace o sul proprio ecommerce) qualche anno fa, ottenendo un discreto successo. Il nostro business è via via cresciuto, e tutto sommato abbiamo avuto una buona esperienza. Oggi siamo convinti di essere caduti in una profonda depressione economica, cominciamo tutti ad assumere comportamenti depressivi, aspettiamo che i prezzi continuino a scendere, non investiamo ulteriormente sul nostro lavoro e tutto progressivamente langue e tende ad appassire.
Non voglio dire che non sia un periodo difficile. Anzi, è un periodo di totale cambiamento, ma la soluzione non è il ritiro totale. Stare in guardia vuol dire guardarsi attorno, vedere che il panorama presenta difficoltà, ma anche opportunità.
E quindi organizzare un piano, un progetto per la propria attività, che può essere sempre profittevole.

2 -Metti a fuoco il tuo business

La situazione attuale tende a distrarti, ed il rischio è quello di essere attirato e catturato dalla somma delle notizie negative che si accumulano e che vanno tutte a detrimento del tuo business.
Tira un grosso respiro, fai un ragionamento serio sul tuo business, metti ben a fuoco gli obiettivi che vuoi realisticamente raggiungere e prepara un piano per ottenere i risultati.

3 – Presta attenzione ai costi

Se lavori su eBay presta attenzione ai costi mensili fissi che comporta il tuo lavoro. Alcune di queste sono vitali ed indispensabili per il tuo business. Utilizzi fino in fondo tutte le cose che paghi, esistono alternative meno costose, puoi utilizzare meglio quello che hai ?

4 – Metti a fuoco il tuo lavoro ed il tempo che ci dedichi

Molte persone letteralmente sprecano il tempo in mille rivoli di attività improduttive. Identifica bene le cose che servono alla crescita del tuo lavoro ed esegui le procedure che ti sei dato come se fosse parte di una funzione religiosa. Per quanto ti sembri strano il rito, che è quasi espulso dalla vita quotidiana, è un esempio bellissimo di metodo e procedura.

5 – Esplora i modi in cui puoi migliorare ed espandere il tuo business

Pensare positivo e pensare a come far crecere il proprio business è un’attitudine mentale che dispone ad ottenere risultati migliori. Puoì darsi che oggi non modifchi granché, ma quando le cose miglioreranno per tutti, tu sarai sicuramente in una posizione migliore.
Ci sono posti e luoghi in cui puoi promuovere il tuo business, sei presente sui social network, promuovi i tuoi prodotti? Le categorie in cui hai diviso la tua merce sono ancora le cose che il tuo pubblico cerca ? Quali miglioramenti puoi fare per aumentare la tua visibilità ?
Pensa che oggi non è il momento della ritirata, ma il momento in cui nuove ed interessanti opportunità si palesano.

6 – Ragiona in termini di opportunità

In questi momenti di grande cambiamento, si creano grandi opportunità. Non è un’aspirazione della volontà, è una realtà dell’economia. Finiscono alcune cose, ne cominciano delle altre.
Alcuni business sono destinati alla chiusura, altri possono ricrescere, altri nascono oggi. In ogni caso ci sono ottime opportunità per acquistare a prezzi interessanti oppure per realizzare un magazzino che ormai è di difficile gestione. Questo vale anche per il proprio magazzino. Monetizzare alcune immobilizzazioni per acquistare nuovi prodotti, potrebbe rivlarsi nei prossimi mesi una scelta opportuna.

7 – Cerca anche altri prodotti

Se sei focalizzato solo su di uno o due prodotti, considera la possibilità di aumentare il range delle tue offerte.
Prendi in esame anche quello che potresti aver scartato nel recente passato. Le cose stanno cambiando ed anche i tuoi clienti ragionano in un modo diverso.

8 – Costruisci relazioni durature con i tuoi clienti.

Avere clienti soddisfatti che ripetono il loro acquisto è un ottimo obiettivo, quanto quello di diffondere una tua immagine positiva. Se non sei ancora sui social network, comincia oggi. Se non hai ancora un buon sistema di newsletter (non invasive e non spam), comincia da subito. Pensa che ogni consumatore che acquista il tuo prodotto oggi, potrebbe rifarlo in un prossimo futuro.

9 – Costruisci il tuo network, la tua rete di relazioni

Sia che tu pensi ai social network che al sistema delle tue relazioni sulla strada, ragiona in termini di rete. Costruisci relazioni positive con i possibili consumatori, chiedi, informa, offri consulenza. Nessuno di noi conosce tutto, ed è impossibile essere esperti di tutto. Aiuta gli altri e trovi aiuto.

10 – Continua sempre a pensare in modo positivo

Pensare in modo positivo non significa essere fuori dala realtà e nascondersi le difficoltà. Prestare attenzione alle spese non significa tagliare ogni investimento. Vuol dire scegliere con oculatezza e con discernimento le spese che possono migliorare la tua attività.
Nonostante ogni giorno le notizie siano focalizzate sull’economia, nessuno conosce la data in cui gli avvenimenti di oggi cambieranno segno. Ma è dalla volontà dei singoli, dalla voglia di fare, che uscirà sicuramente una migliore stagione. Affrontare le difficoltà di oggi con questa mentalità e con un progetto positivo, non soltanto manterrà in piedi la tua attività online, ma ti metterà in condizione di ripartire in condizioni decisamente migliori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

aumentare visibilita ebay

Commenti

comments

Previous post:

Next post: