ANIMOTO: Migliora le tue inserzioni eBay con i video di Animoto

animoto

in style on the spot

Ad un anno di distanza dalla sua presentazione, ANIMOTO migliora ancora le proprie funzioni e si dimostra uno strumento indispensabile per creare video a partire dalle proprie raccolte di foto. Personalmente preferisco Animoto alle slide share, per la facilità d’uso, la versatilità e per gli effetti che riesce a dare.

Creare un video con Animoto è semplicissimo.

Questi sono i passi da seguire:

1 – aprire l’account su Animoto, gratuito per i video fino a 30 secondi, a pagamento per i video fino a 3 minuti.
Oggi Animoto permette anche di creare video in alta risoluzione, con un pagamento ulteriore.
Per utilizzare Animoto all’interno di una inserzione è sufiiciente il video da 30 secondi.

2 – caricare le foto su Animoto. Si scelgono le foto dalla propria cartella e si trasferiscono su Animoto.
Un video di 30 secondi ha bisogno di una ventina di foto.

3 – Le immagini si possono spostare come si crede, per dare luogo alla propria sequenza.
Per i video da 30 secondi, Animoto permette di mettere in evidenza alcune mmagini, per i video da 3 minuti con Animoto si può anche scegliere la velocità di transizione delle immagini

4 . Scegliere la colonna sonora.
Animoto ha una ottima biblioteca di musiche tra cui scegliere, divise per genere. Volendo si può inserire una propria colonna sonora.
ATTENZIONE alle licenze: nel caso si voglia scegliere la propria musica rivolgersi alle licenzeCreative Commons facendo attenzione al tipo di licenza. Potete usare Jamendo per trovare musica sotto licenza Creative Commons.
Ad ogni modo, Animoto propone decine di brani molto belli e senza problemi

5 – Si lancia l’algoritmo che produce il video.
I tempi di attesa sono variabili, ma sempre veloci, e si viene avvisati via mail che il video è pronto.
Per un video di 30 secondi, si attende in media un paio di minuti.

6 – La cosa incredibile è che si può chiedere di rifare il video ed esce SEMPRE diverso, e questo è un aspetto veramente molto bello.

7 – Una volta che il video è pronto si può utilizzare in moltissimi modi.

Vediamo ora come mettere il video nelle proprie inserizioni su eBay e come migliorare in questo modo anche la propria visibilità.

Quella che indico ora è la procedura migliore per ottenere una serie di grandi vantaggi.

Preliminare a questa operazione è avere un account su YouTube: anche questo non è difficile,
è semplicissimo ed i vantaggi superano qualsiasi difficoltà.
In fondo si tratta di perdere poco tempo per la registrazione su YouTube.

1 – Dopo aver aperto l’account su YouTube, inviate su YouTube il video fatto con Animoto.
E’ semplicissimo. Avete la casella con scritto YouTube proprio sotto il video appena fatto su Animoto.

2Animoto si collega con YouTube, chiede il vostro consenso all’accesso e pubblicherà il video.
Attendete un paio di minuti e il video sarà a Vostra disposizione su YouTube.

Qui comincia la parte interessante della faccenda, quella che vi aiuterà a migliorare la vostra inserzione eBay e la ricerca dei vostri prodotti su Google.

Sul vostro video, prodotto da Animoto, entrate su EDIT VIDEO (lo trovate a destra del video nella casella VIDEO OWNER OPTIONS) :

1 – Nella casella TITLE mettete il nome del vostro negozio eBay

2 – nella casella DESCRIZIONE mettete l’indirizzo web del vostro negoziohttp://stores.ebay.it/mionomenegozio

3 . nella casella TAGS mettete i tags del prodotto di cui avete ora il video

A questo punto confermate tutto, ritornate nella pagian principale del vostro video ed inserite il codice presente nella casella EMBED nel template della vostra inserzione eBay.

A questo punto il video è inserito, è il vostro video senza dubbio (nessuno può modificare i tag, il titolo e la descrizione), ed è pronto per svolgere tutte le funzioni per cui lo avete pensato.
Migliora l’inserzione, spiega il prodotto, aumenta la visibilità e la ricerca su Google.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: