Previsioni sul Web per l’anno 2009

previsioni

in style on the spot

Previsioni e profezie per il futuro fioccano numerose in questo periodo dell’anno.

Raramente andiamo poi a verificarle l’anno successivo: il piacere di scoprire o di anticipare il futuro ci fa spesso sovrapporrre le nostre idee ed aspettatiteve ad una analisi razionale e si anticipa con il nostro desiderio, sperandoche le cose si verifichino.

Anche sul web è così, ed oggi ci dimentichiamo di aver previsto un grande futuro per il nuovo motore di ricerca Cuil ed assistiamo tranquilli alla sua scomparsa. Ci affidiamo ancora a Google eYahoo, mentre pensiamo al nuovo web semantico che verrà…

Read Write Web ha pubblicato un articolo di buon spessore con le valutazioni di molti bloggers sul prossimo 2009.

Ne riporto due che mi sembrano maggiormente interessanti e che sono in linea con il lavoro e le valutazioni che stiamo svolgendo:
Il motore di ricerca di Google potrebbe perdere molte posizioni sul mercato a fronte di una espansione di Live Search, e questo è credibile considerando sia l’incremento delle quote di Live che la battaglia che si sta conducendo per il predominio sul web. Una battaglia tra giganti che vede protagonisti Google, Microsoft e il mondo dei media offline che sta premendo per entrare in rete. Lo sviluppo e gli esiti di questa battaglia che vediamo ogni giorno, sta modellando il web e produce effetti e ricadute positive per la crescita economica.

Lo sviluppo dei blog che raggrupperanno contenuti differenti provenienti da diverse fonti continuamente alimentate. Non un grande network di molti siti, ma dei blog che raccolgono il meglio delle nicchie che stanno diventando il vero focus della rete. Questo potebbe essere l’inizio del sorpasso dei nuovi media sul mondo dei vecchi media. E’ interessante perché così sta pensando al web il mondo dei media offline.

In definitiva un anno molto interessante, segnato dall’era del cambiamento (per non parlare più di crisi…)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: