Strumenti per il Content Marketing.

content marketing

in web marketing

Per avere successo nel Content Marketing servono una serie di componenti.
Devi trovare e sviluppare il contenuto giusto per la tua audience, devi dar inizio, seguire e controllare le tue campagne.
Questa è una piccola lista di strumenti che ti possono essere di aiuto in ogni aspetto del content marketing.

Feedly.

Dopo che Google ha deciso di chiudere Google Reader, una ottima soluzione alternativa per avere i propri Feed Rss leggibili, facili da consultare, disponibile su ogni supporto è Feedly.
Feedly è disponibile come applicazione per Chrome, Firefox, Safari, iPhone, Android.
Per Windows 8 e Windows RT  l’applicazione si chiama Nextgen Reader.
Prezzo: Gratis

Quora.

Quora è un ottimo posto per trovare idee, aver risposte a domande, seguire discussioni interessanti.
Prezzo: Gratis

Quora

Trapit.

Trapit è utile per scoprire, pubblicare e condividere contenuti. Si può pubblicare, inviare via mail, twittare ed altro ancora.
Come Trapit si può usare Pulse e Flipboard (disponibile per iPhone, iPad ed Android).
Prezzo: gratis per uso individuale.

Ubersuggest.

Ubersuggest è indispensabile per trovare indicazioni utili per keywords e per ottimizzare le campagne pay per click.
Prezzo: gratis.

Podio

Podio è un magnifico strumento di collaborazione online, distribuito da Citrix, con molte funzioni, widgets, personalizzazioni possibili. Ottimo strumento per gestire progetti, campagne di marketing, lead generation. Su Podio si trova anche un market di applicazioni gratuite ed uno strumento di costruzione di applicazioni.
Prezzo: gratis per uso individuale, vari livelli di costo per un uso più approfondito a partire da 9$ al mese per utente.

Podio strumenti di collaborazione online

 Trello.

Trello è uno strumento di collaborazione perfetto per sviluppare contenuti. Si crea un progetto, si invitano altre persone a collaborare in tempo reale. Si può aggiungere una track list ed una linea del tempo per controllare il progresso del lavoro.
Prezzo: Gratis

List.ly.

List.ly è utile per trovare contenuti e per gestire la content curation.
Prezzo: Gratis

Storify.

Storify permette di costruire storie  riunendo i media sparsi per il web in una narrazione coerente. Si utilizza con lo scopo di trovare elementi sugli argomenti che si desidera coprire. L’obiettivo è usare Twitter, Facebook, YouTube, Flickr, Instagram,per raccogliere materiale e costruire storie con i propri contenuti.
Prezzo: Gratis.

Piktochart

Piktochart si usa per la creazione di infografiche. Molto facile da usare grazie al drag and drop e alla semplice interfaccia utente. Ottima libreeria di template ed immagini.
 Prezzo: piano gratis  fino a sei temi di base; il piano Pro costa $ 29 al mese.

piktochart

 

Shared count.

Shared count monitore le azioni, i likes, i commenti su Facebook, i tweet, i +1, le condivisioni su LinkedIn, Diggs, Stumble upon. Prezzo: Gratis.

L’elenco non è certo esaustivo, ma è sufficiente per provare questi strumenti e per decidere se fanno al caso proprio e alle proprie abitudini di lavoro.

Immagine di caffesargenti da Flickr

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

content marketing

Commenti

comments

Previous post:

Next post: