6 consigli per creare un business online.

consigli per creare un business online.

in web marketing

Creare un sito web non è sufficiente per farne un business. Creare un business online è creare una vera e propria azienda, con spese, entrate, flussi di cassa e redditività.
Se il tuo sito è presente solo su eBay, cosa succede se per un caso disgraziato non vendessi più su eBay?  E se dipende solo dal traffico a pagamento, cosa può accadere se un gruppo agguerrito di concorrenti alza i costi a livelli non sostenibili per te?
Capisci che un’attività forte non può contare su un paio di tattiche.
Hai bisogno di strategia e tattica a medio e lungo periodo che passano attraverso dei passi necessari.

1 – Creare un database.

Tutte le aziende hanno una base dati di clienti propri e di clienti potenziali. Lavorare per costruire una propria base cliente, mantenerla e rinnovarla, è il compito principale che devi darti. Se la tua lista raggiunge tra le  12 mila ed le 15 mila persone, se fai bene il tuo lavoro e se vendi buoni prodotti, hai buone possibilità di generare un reddito sufficiente.
La prima cosa da fare per monetizzare il tuo sito è creare un database organizzato.

 2 – Diventare il primo nella tua nicchia.

Quando si parla del tuo argomento, la gente dovrebbe riconoscere la tua autorevolezza. Devi essere e devi apparire come un esperto nel tuo campo. Per ottenere questo risultato dovresti anche creare una comunità di interesse, diventare un punto di riferimento per il tuo business. Se anche la tua nicchia è ridotta, devi essere il migliore del settore.

3 – Adottare una strategia.

Se sviluppi la tua strategia per il business online non limitarti a farlo sapere in un solo modo. La SEO è una buona tattica, ma non può essere unica. Così come la pubblicità a pagamento o i motori di comparazione di prezzo. Devi generare traffico in molti modi:qualunque cosa succeda, tu non devi perdere il flusso dei visitatori.
Creare un marchio è solo una frase come tante se non è supportata da iniziative precise, da tattiche e strategie. E non sono tattiche e strategie gratuite. Devi avere capacità di spesa, di investimento, di analisi e di misura.

4 – Creare una offerta irresistibile.

Crea una offerta irresistibile è un principio ben noto di marketing. Creare il proprio prodotto, la propria offerta,  informare la clientela e creare un’offerta che non si può rifiutare. Il primo a credere nella tua offerta devi essere proprio tu. Se dubiti dei tuoi prodotti, cambia immediatamente. Avere un’offerta irresistibile, fa parte degli elementi chiave della costruzione di un business.

5 – Ottimizzare il tempo ed il danaro.

Va messo in atto tutto quello che può risparmiare tempo e danaro per la te e la tua attività. Immagina tutti i processi di vendita ed ottimizza tutte le fasi. Impara dagli errori e calcola che serviranno molte risorse economiche, più di quanto immagini. Il tuo business deve lavorare per te, non tu per il business.

6 – Restare concentrati sugli obiettivi.

Mission e vision sono spesso concetti buttati là, con il solo scopo di riempire uno spazio ed accontentare un consulente. Ma se è così, la tua azienda non ha alcuna missione. Se invece la missione è abbastanza interessante, non finirà mai il modo di realizzarla. La tua azienda deve prima di tutto guadagnare, ma sempre seguendo la tua missione. In questo percorso è normale che la soddisfazione del cliente sia la priorità e che questo aggiunga un valore vero e tangibile.

Quali sono gli obiettivi da raggiungere?

Prima di pensare a conquistare il mondo e a schiantare tutti i concorrenti, pensa a raggiungere questi obiettivi semplici.

  • Andare in vacanza, non chiudere il negozio online, tornare e vedere che il business cresce e cresce ancora.
  • Continuare a vendere qualsiasi cosa succeda nel tuo mercato. Non sei più su eBay? Google modifica l’algoritmo di ricerca? Hai altri canali di accesso ed il tuo lavoro non dipende da un unico soggetto.
  • Creare posti di lavoro.
  • Remunerare bene il tuo lavoro.
  • Una vita con la tua famiglia a cui dedicare tempo e denaro.

 

Immagine di woo is not a china girl da Flickr

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: