Come scrivere una descrizione del prodotto che venda bene.

copywriting

in style on the spot

Internet ha reso possibile lo shopping online, ma ancora adesso l’esperienza prevalente è l’acquisto di persona. Usiamo le mani per raccogliere un oggetto, lo confrontiamo con un altro oggetto, lo ispezioniamo per un controllo. Sebbene l’acquisto virtuale possa assomigliare alla vendita a catalogo e abbia ormai una diffusione crescente, l’esperienza del cliente è ancora molto inferiore alla conoscenza che si può avere quando si tiene il prodotto in mano per un contatto diretto.
Questo è il motivo per cui scrivere una solida descrizione del prodotto è di così fondamentale importanza.

Che tu venda nel tuo ecommerce, che tu sia presente su eBay o Amazon, l’attenzione si posiziona sulla descrizione del prodotto e determina la vendita. Sicuramente una serie di fotografie di qualità è essenziale, ma le immagini non sempre raccontano tutta la storia.

Usa le parole con molta cura.

Scrivere una buona descrizione è un atto di bilanciamento. È necessario descrivere il tuo articolo a fondo, sottolineare il suo valore, eccitare l’acquirente, spingerlo all’acquisto.

Quando siamo in un negozio e guardiamo un prodotto, ci poniamo un sacco di domande sul prodotto. Prova a riprodurre il tuo dialogo interno e a rispondere alle domande che riguardano il tuo prodotto e mettile nella descrizione. Questo potrebbe includere alcuni dati tecnici, la descrizione della qualità, e tutto ciò che rende il tuo prodotto migliore rispetto ai concorrenti.

E ‘ bene essere sinceri sul prodotto, perché aiuta a costruire un senso di fiducia tra te e l’acquirente. Usa poche parole nella descrizione come “incredibile” o “magnifico”, pensando che generino entusiasmo. Una descrizione onesta ed una storia aggiungono valore al prodotto. Le equazioni ed i ragionamenti che portano ad un acquisto sono cose così complesse che da migliaia di anni si cerca di dominarle, ma sfuggono ad ogni tentativo di rigida costruzione. E’ la capacità di cogliere un attimo, quei pochi secondi che decidono un acquisto.

La descrizione è il cuore della questione quando si cerca di vendere un prodotto in un ambiente virtuale. Serve come un sostituto alla impossibilità di tenere un prodotto in mano e risponde alle domande che aiutano un acquirente a decidere perché dovrebbe avere il tuo oggetto. La descrizione deve essere concisa. Siamo abituati ad assorbire informazioni a velocità crescente e non vogliamo essere gravati con troppe parole durante lo shopping.

Le parole chiave devono emergere.

Le parole chiave nella tua descrizione guidano il compratore al prodotto.

Le parole chiave sono parole descrittive che i consumatori scrivono nella casella di ricerca per individuare un elemento preciso da acquistare. Il motore di ricerca analizzerà le descrizioni degli oggetti per trovare le parole chiave che corrispondono a ciò che il consumatore sta cercando.

Tra le parole chiave ovvie sarebbe da includere il nome del marchio e le caratteristiche di base del prodotto. E’ importante utilizzare solo le parole che sono rilevanti per ciò che viene venduto, per evitare lo spamming con parole chiave. Significa anche pensare con la testa del cliente e si potrebbe fare un buon lavoro elencando tutte le parole che descrivono il tuo articolo immaginando come un cliente potrebbe usarle per cercare il prodotto.

Inizia elencando tutte le parole che si possono descrivere il tuo articolo e tutti i termini pensi che un cliente potrebbe usare per cercarlo. Lo strumento per parole chiave di Google ti aiuta sicuramente, ma poi devi incorporare le parole nella tua descrizione.

Controlla e correggi. Un buon editor è il tuo migliore amico.

E’ comprensibile che la scrittura non sia il punto forte per molte persone.  E’ importante, però, produrre una descrizione che sia priva di errori di base.
E’ un fatto certo che l’ ortografia e la grammatica povera allontanino gli acquirenti, anche se non hanno  alcuna connessione con la qualità del prodotto, ma è nella natura umana vedere il tuo modo di scrivere come un riflesso del tuo prodotto o del tuo personaggio come venditore.
Non temere, usa un programma di elaborazione testi che controlli l’ortografia e la grammatica. Concentrarsi su ciò che vuoi dire e poi esegui un controllo ortografico e grammaticale all’interno del documento.

Non copiare le descrizioni di altri.

Fatti un grande favore, scrivi la TUA descrizione per il TUO prodotto. Metti la tua personalità nella descrizione, coinvolgi gli acquirenti a livello personale. Non privarti della possibilità di descrivere il prodotto con le tue parole. Gli acquirenti notano ed apprezzano il tono di voce, perché una buona descrizione parla.
Senza considerare che le descrizioni identiche lottano contro di te nei motori di ricerca.

 Evita la creatività distruttiva.

La creatività distruttiva è il punto debole di alcuni venditori, presenti soprattutto su eBay, che  hanno il desiderio di progettare la loro descrizione con testo colorato, dimensioni dei caratteri misti e paragrafi centrati. Potrebbe essere divertente “abbellire” le vostre parole, ma in questo modo si danneggia la tua immagine professionale, e costringi l’acquirente a mettere uno sforzo inutile nella lettura della descrizione.

Pensa anche al navigatore mobile

Lo shopping mobile, o m-commerce, cresce di giorno in giorno.
Quando scrivi le descrizioni dei prodotti, pensa che i clienti mobile sono di una specie diversa dagli acquirenti via computer.
 Si muovono mentre navigano e sono meno propensi a spendere più tempo alla ricerca dei prodotti.

Qualunque cosa stiano comprando, lo vogliono e lo vogliono subito. E’ un equilibrio difficile da tenere. Avrai voglia di dire tutto quello che deve essere detto, ma deve essere sufficientemente breve da mantenere la capacità di attenzione di un utente mobile, nel vero senso della parola, si  muove in uno spazio fisico mentre consulta uno smartphone.

Potresti usare gli elenchi puntati per organizzare i descrittori principali per facilitare la lettura sui piccoli schermi dei cellulari.

Prova a seguire questi consigli e verifica se contribuiscono a migliorare il tuo tasso di conversione e le tue vendite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

prodotto loc:IT

Commenti

comments

Previous post:

Next post: