Consigli SEO per piccoli ecommerce

consigli SEO

in web marketing

Alcuni consigli dedicati ai piccoli ecommerce per trovare le cose da fare e per sapere come fare.

Scegli le keywords giuste.

  • Quali sono le parole chiave i tuoi visitatori (i prospects) usano per le loro necessità o le loro paure?
  • Quali sono le  parole chiave che i tuoi visitatori usano per descrivere il tuo prodotto, il tuo servizio, la tua soluzione?
  • Quali sono le parole chiave che portano traffico al tuo sito?
  • Quali sono le parole chiave che convertono i visitatori in clienti?
  • Fai una lista delle parole chiave e all’interno di questa lista trova le parole chiave con il maggiore volume di ricerca. La rilevanza è la chiave da tenere sempre a mente. Prova a chiederti: “I miei visitatori utilizzano questa parola chiave?

Dove utilizzare le parole chiave.

  • Identifica una parola chiave per ogni pagina.
  • Nell’url della pagina.
  • Nel titolo della pagina.
  • Nella descrizione della pagina.
  • Nel titolo delle notizie.
  • Nel corpo della notizia e nella descrizione del prodotto.
  • Nei link dei tuoi articoli sul blog, link che puntano con precisione ad una pagina di destinazione.
  • Nei link dei tuoi comunicati stampa alle pagine web e alle pagine di destinazione.
  • Nelle descrizioni e nei tag, per le immagini, i documenti e i video.
  • Negli aggiornamenti sui social media.

Alcuni consigli.

  • Sebbene impostare correttamente le tue parole chiave sia importante, non esagerare e non essere ripetitivo. Scrivi per i tuoi tuoi visitatori, non per i  motori di ricerca.
  • Imposta tutti tuoi profili di social media: Google+, Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest, YouTube.
  • Google +: anche se questo non ti aiuta nella ricerca, assicurati che Google + sia tra le tue scelte.
  • Usa i social media anche più volte al giorno, aggiorna i posti ed usa gli strumenti a disposizione per avere un miglior rapporto con i visitatori.
  • Cerca le directory pertinenti al tuo prodotto.
  • Consulta spesso Google Webmaster se vuoi  rimanere aggiornato con i cambiamenti su  Google e sulla ricerca.
  • Controllare settimanalmente e varie analisi per sapere quali parole chiave stanno lavorando per il tuo sito ed apporta le modifiche necessarie.

Importante.

Concentrati sulla creazione di contenuti di valore che siano di supporto ai tuoi visitatori. Pensa seriamente ad affiancare un blog, le guide per un aiuto sui prodotti, i video e le immagini. Usa le keyword anche nei titoli dei video, e diffondi i contenuti nei social networks. Crea comunicati stampa, presentazioni e descrizioni che non siano semplici schede asettiche.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: