Il formaggio è gratis nelle trappole per topi.

trappola per topi

in ecommerce

E’ bello vedere tutto questo grande interesse per l’ecommerce e per la vendita online. Ed è altrettanto bello vedere come persone di provata esperienza nel mondo degli affari, imprenditori che gestiscono con successo un’azienda e che amministrano capitali, risorse umane e tutto quello che serve per la loro impresa, perdano completamente ogni lume di ragione quando parlano di ecommerce.

Intraprendere sul web richiede le stesse capacità di intraprendere nell’economia tradizionale,  a cui bisogna anche aggiungere conoscenze specifiche dell’ambiente Internet. Eppure, ogni giorno migliaia di persone si svegliano pensando che diventeranno ricche in pochi anni e che risolveranno ogni problema, investendo solo una manciata di euro.

Si può fare?

La domanda che lascia basiti è: pensi che il mio progetto sia fattibile?
Viene da chiedere se quando hai iniziato il tuo business nel mondo reale, un’azienda di produzione, una società di servizi, ti sia mai un po’ informato delle possibilità di successo? Oppure hai aperto il negozio o il nuovo stabilimento senza pensare al bacino di utenza, la concorrenza, i fornitori, i partner, i finanziamenti, i costi fissi e variabili.
Però è così, siamo sul web, non costa nulla, si arriva nel paradiso del web dove funziona sempre tutto. E dove tutto è permesso: sognare di creare il nuovo eBay con quattro lire e demolire Groupon senza investire un euro contando sul fatto, tutto da dimostrare, che le persone e le aziende siano lì, ad aspettare la tua novella, pronti a sganciare soldi senza domandare perché.

Per un progetto web non serve pensare.

Altra perla di saggezza: ho visto molti siti concorrenti ed il design non mi piace, ho un valido aiuto che mi ha fatto vedere delle bellissime proposte. Qualcosa di originale, qualcosa che non ha nessuno dei miei concorrenti.

Con tutta probabilità un visitatore arriva al tuo sito dopo aver visto tre concorrenti ad un clic di distanza, si sono adattati a modalità di navigazione tra icone, testi, immagini e per finire la giornata a te piace costruire un percorso ad ostacoli. Senza pensare che se i tre siti sono stati visitati, la scelta non era certo in funzione della bellezza.
I navigatori hanno espresso un intento, comprare una tshirt, acquistare un telefono, cercare mobili per ufficio, conoscere il prezzo di un paio di scarpe, ed il motore di ricerca ha restituito  i risultati delle pagine con uno scopo che dovrebbe collimare con l’intenzione. Di fronte a questo scenario, tu vuoi lavorare per perdere i visitatori?

Condividi la tua idea e misurala.

Le idee geniali nascono in tutte le teste, solo che il 99% delle volte si piantano con facilità. Il fatto è dovremo condividere le idee con le persone vicine, discuterle e chiedere un consiglio. E soprattutto non temere di fare marcia indietro prima di investire troppo tempo e denaro per niente. L’errore comune di tanti imprenditori sul web è di non voler ascoltare nessuno.
Se la tua idea è buona gli altri ti aiuteranno al svilupparla, perché l’esperienza è il motore della riuscita.
Che si parli di ecommerce di beni materiali o di servizi, devi perfettamente padroneggiare la conoscenza del mercato, ed avere un buon approccio nei confronti dei mezzi e delle possibilità. Se non possiedi le competenze di gestione, marketing e management, puoi sempre cercare degli specialisti e delle competenze.

E ricorda sempre: il formaggio è gratis nelle trappole per topi.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

costruire trappole per topi, trappole per topi, costruire trappola per topi, lunico formaggio gratis e quello della trappola

Commenti

comments

Previous post:

Next post: