5 ragioni per cui è importante una buona ricerca di mercato per vendere su eBay

vendere su ebay

in ebay

eBay è il più grande marketplace al mondo, un’azienda molto diversificata che mette a disposizione una piattaforma per far incontrare venditori e compratori. Amazon è il più grande negozio online al mondo, in grado di spostare quote significative di consumatori in ogni mercato in cui è presente.
Per molte imprese, anche di grandi dimensioni, essere presenti su eBay significa creare un vantaggio competitivo e proporre le proprie merci in una vendita multicanale. Per altrettante imprese di media, ma anche piccola dimensione, la scoperta ed il presidio di una nicchia di prodotto è un elemento di forza e di grande autorevolezza.

In ogni caso, per vendere su eBay con successo, e per essere presenti con altrettanto interesse su Amazon, è opportuno condurre una ricerca di mercato approfondita per il proprio business.

#1 – Non si può dipendere dalla boccia di cristallo quando si investono soldi e tempo.

Se disponi di prodotti che possono essere venduti su eBay le prime cinque cose che dovresti sapere sono:

  1. Chi sono i tuoi potenziali clienti? 
  2. Quali sono le parole chiave di nicchia che sosterranno la tua vendita?
  3. Come sono presenti i prodotti che intendi vendere? 
  4. Chi sono i tuoi concorrenti? Cosa fanno?
  5. Quali sono i tuoi obiettivi?
Questa fase richiede un po’ di tempo, ma è molto importante.  Richiede una ricerca ed una completa analisi per filtrare i dati ed ottenere le informazioni e le parole chiave che sosterranno la tua presenza su eBay.

#2 – Conoscere bene il prodotto.

Se si arriva a conoscere la domanda per i tuoi prodotti è più facile capire come organizzare la vendita. Non tutti i prodotti sono uguali,, non tutti i prodotti si vendono ugualmente, ed è importante comprendere i dettagli, non  solo i volumi generali.

#3 – Non si tira ad indovinare il prezzo di vendita.

Su eBay il prezzo è la componente importante nella scelta del cliente e fissare il prezzo per ogni singolo prodotto conta molto per gestire un ecommerce di successo. La prima cosa da sapere è a quale prezzo i tuoi concorrenti vendono quel prodotto, per fissare un prezzo che deve essere remunerativo. I dettagli sono importanti e devono essere accurati. Allo stesso modo, la corretta scrittura del titolo dell’inserzione determina il successo della vendita. eBay gestisce un titolo fino ad 80 caratteri, anche se è opportuno mantenerlo entro i 55 caratteri, con un pensiero rivolto ai motori di ricerca. Ed è dal titolo, oltre che dagli altri importanti elementi, che eBay determina un ordine di rilevanza delle inserzioni.
Titolo corretto, prezzo allineato, buona reputazione del venditore: gli elementi fondamentali da controllare e seguire.

#4 – Comprare bene per vendere bene.

I bravi commercianti sanno che gli affari si fanno più quando si compra che al momento della vendita.  Vendere online non è facile, è un duro esercizio ed anche se eBay ed Amazon sembrano dei recinti particolari, la loro caratteristica fondamentale è la competitività spinta. Se non si ha ben chiaro cosa fare e come muoversi, si rischia davvero di lavorare male.

#5 – Non puoi ignorare i tuoi competitori.

La competizione esiste ed è pure agguerrita. La formula sta sempre nel servizio, nella qualità del prodotto, nel prezzo di vendita.E’ importante conoscere i concorrenti per ogni prodotto così da definire una strategia di lungo periodo sul prezzo complessivo delle categorie di prodotti, ma anche una serie di tattiche e di promozioni guidate.

Infine, non  è certo possibile lasciare i prodotti in vendita senza seguirli, senza intervenire, senza sostenerli con azioni mirate.
Vendere su eBay entra in una fase di maturità della piattaforma, dove bisogna essere presenti con metodo, farlo diventare un vero lavoro, inserirlo in un contesto generale di presenza in molti canali di vendita.


 Se ti interessa far crescere il tuo commercio, contattami per una consultazione iniziale.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questo post è stato trovato con:

cosa vendere su ebay 2012, oggetto piú venduto su ebay, oggetti più venduti sul web

Commenti

comments

Previous post:

Next post: