Ebay crea due pagine su Facebook: Cacciaffari e Personal Shopper

personal shopper,cacciaffari

in ebay

eBay.it ha creato su Facebook e Twitter i profili della Cacciaffari e della Personal Shopper

Da Spot and Web del 8 luglio 2009 eBay.it ha creato su Facebook e Twitter i profili della Cacciaffari e della Personal Shopper, esperte di eCommerce, che hanno come obiettivo quello di interagire con il bacino d’utenza offerto dai social media in una modalità del tutto nuova, collaborando per scovare insieme ai propri fan le occasioni d’acquisto offerte dalla rete, su sito di eBay ma non solo.

La Cacciaffari aggiorna i suoi amici sugli affari del web, segnalando oggetti o servizi che consentono di risparmiare o di acquistare qualcosa che si trova di solito con difficoltà, tra le offerte presenti su internet, non solo sul sito italiano di eBay, ma su tutta la rete, e riguardano tutte le categorie merceologiche, da oggetti di uso quotidiano all’hi-tech, dall’abbigliamento al benessere. Oltre a segnalare i migliori affari presenti in rete, la Cacciaffari propone temi di discussione, accetta e diffonde le segnalazioni di tutti e risponde a richieste personalizzate da parte dei suoi fan.

Per andare incontro invece agli amanti del mondo della moda è arrivata da qualche giorno, sempre su Facebook e Twitter, anche la Personal Shopper, la “maga” degli affari legati al lifestyle, al fashion e alle nuove tendenze.

“Mai come ora la distanza fra produttore e consumatore è stata azzerata. Il web 2.0 non è una semplice vetrina
prodotto, ma uno strumento veloce, gratuito e di immediata comprensione per avvicinarsi e mettersi a disposizione
del consumatore – ha affermato Irina Pavlova, portavoce eBay Italia – Con questi profili speriamo di
poterci accostare agli utenti internet, i nostri interlocutori per eccellenza, anche attraverso nuovi canali, con strumenti diversi, che si basano sulla condivisione e la reciproca interazione. Speriamo davvero che gli affari proposti, su eBay ma non solo, possano essere un servizio utile, divertente ed unico!”.

Questo il comunicato diffuso da Spot and Web.

Una interessante iniziativa che da conto del traffico che si sviluppa su Facebook. Se solo un anno e mezzo fa eBay raccoglieva quantità enormi di traffico perché esisteva comunque una funzione di divertimento nel navigare tra le pagine di eBay, oggi le persone si trovano su Facebook per parlare, discutere e divertirsi.

E’ logico che nel flusso della discussione, come nella vita di tutti i giorni e nelle piazze reali, si parli di beni e di acquisti, e quindi è necessario che il traffico si vada prendere dove si crea e non si aspetti che arrivi.

Una esigenza fondamentale per ogni commerciante che venda su eBay o che abbia un suo ecommerce.

Vedremo adesso se sarà possibile portare nelle pagine personali degli ebayer Facebook connect oppure il link con la fan page in modo da consentire ai negozianti un collegamento diretto tra la community che riescono a creare ed il loro negozio.

Un altro elemento di grandissimo interesse, e per certi aspetti molto superiore per possibilità, per integrazione e per livello di partecipazione, sarà Wishpot non appena declinata la versione italiana disponibile intorno alla metà di settembre 2009.

  • ogni account sarà sincronizzato con i feed sia del negozio ebay che dell’ecommerce contemporaneamente o separatamente, secondo le proprie esigenze;
  • i venditori non hanno limite nelle dimensioni e nella quantità di prodotti che possono essere diffusi;
  • tutto sarà immediatamente disponibile in tutti i network in cui si decide di essere presenti;
  • i prodotti possono essere raggruppati e diffusi per nuovi inserimenti, popolarità, presenza, caratteristiche ed anche per coupon;
  • possono essere raggruppate e diffuse pure le voci di un blog contestuale del venditore, creando le figure dell’esperto e del consulente.

Wishpot ha tutte le caratteristiche per essere una applicazione di grandissimo successo per la sua facilità d’uso, le sue molte possibilità e per una linea di prezzo assolutamente competitiva

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

comments

Previous post:

Next post: